Turismo LGBTQ+, convention mondiale a Milano dal 26 al 29 ottobre

Yahoo Life – Milano, 29 set. (askanews) – La IGLTA Global Convention, l’evento organizzato dalla rete leader mondiale di attività turistiche di accoglienza LGBTQ+, torna in Europa dopo otto anni e sceglie l’Italia come Paese inclusivo. La Convention IGLTA porterà a Milano dal 26 al 29 ottobre 2022 i più grandi brand del turismo internazionale che hanno investito sul segmento turistico LGBTQ+. Rappresentanti di catene alberghiere, buyer, agenti di viaggio, tour operator, influencer e media si danno appuntamento alla IGLTA Global Convention per un totale di oltre 700 stakeholder specializzati o con una divisione aziendale incentrata sul segmento LGBTQ+. La stima del volume di affari in servizi ancillari offerti per questo evento in Italia si aggira sui 2 milioni di dollari per la sola città di Milano.

La 38°Convention Mondiale IGLTA (International LGBTQ+ Travel Association) -promossa da AITGL (Ente Italiano Turismo LGBTQ+) in collaborazione con ENIT (Agenzia Nazionale del Turismo), e Comune di Milano – ha il supporto del Consolato USA di Milano e dell’European Travel Commission e il sostegno di molte realtà economiche, tra cui Sonders&Beach, Barilla, ITA Airways, Serravalle Designer Outlet McArthurGlen Group, e anche Google, Martini, Ferrari Trento, Rina, EasyJet, Virgin Atlantic, Accor, Regione Toscana, Regione Puglia, SEA aeroporti, Quiiky tour operator, Bit Fiera di Milano, Vini Botto, Villa Grazioli Park Hotel Grottaferrata. La media partnership, invece, è affidata alla testata di settore Qmagazine.

SCOPRI DI PIÙ

Torna su