Enit ed Emilia-Romagna, le bellezze italiane presenti a Fitur

La Voce d’ItaliaMADRID –  Fitur, giunto alla sua quarta edizione, si conferma ancora una volta, per il settore turistico, uno delle manifestazioni più interessanti e più importanti.  Lo affermano gli esperti numeri in mano: nel 2019 furono più di 253mila i partecipanti. E, in questa edizione, si spera che il volume cresca notevolmente. D’altronde, ci sono tutte le condizioni affinché sia così.

SCOPRI DI PIÙ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *