L’Italia piace ai viaggiatori Lgbtq+, sicura per il 49%

ANSA – L’Italia è al quarto posto nella classifica dei luoghi da visitare per i turisti nord americani e europei Lgbtq+.

Lo rileva la ricerca ‘Italia: l’esperienza dei viaggiatori Lgbtq+’ svolta da Marianna di Salle, coordinatrice del master in Economia e Management del Turismo dell’Università Bocconi, in occasione della 38/a Convention Iglta di Milano. Lo studio è stato fatto su un campione di mille viaggiatori nordamericani e europei Lgbtq+.

SCOPRI DI PIÙ

Torna su